Nella scorsa settimana, l’industria della crittovaluta ha avuto sviluppi sfavorevoli che hanno probabilmente colto di sorpresa molti trader di crittovaluta e investitori. Questo potrebbe aver portato al massiccio deflusso delle due maggiori valute crittografiche da diversi scambi. La quantità di Bitcoin (BTC) ed Ether (ETH) si è spostata dagli scambi di criptovalute nella scorsa settimana ha superato i flussi in entrata.

I deflussi di Bitcoin hanno raggiunto quasi 4 miliardi di dollari

Secondo le informazioni condivise da Glassnode, una piattaforma di analisi a catena, il deflusso di Bitcoin a catena nella scorsa settimana ha raggiunto circa 3,9 miliardi di dollari. Nello stesso periodo, solo 3,5 miliardi di dollari di Bitcoin Trader sono stati spostati negli scambi di crittografia. Nel complesso, il flusso netto dei Bitcoin spostati in entrata/uscita dagli scambi è stato di -373,7 milioni di dollari.

Oltre al rapporto sul flusso in uscita dei Bitcoin, la seconda più grande valuta crittografica ha avuto un andamento simile. Circa 723,3 milioni di dollari di etere sono stati spostati nei cambi di crittovaluta nella scorsa settimana; tuttavia, un importo più alto è stato spostato fuori da questi scambi.

I dati di Glassnode hanno mostrato che il cambio ha avuto un deflusso di 799,9 milioni di dollari di ETH, con un flusso netto di -76,6 milioni di dollari. Tuttavia, le borse cripto hanno registrato un’attività diversa con la stablecoin sostenuta dal dollaro USA, Tether (USDT). L’USDT, del valore di 2,4 miliardi di dollari, è stato spostato negli scambi la scorsa settimana. I deflussi, tuttavia, sono stati pari a 2,3 miliardi di dollari, che rappresentano un flusso netto di +107,2 milioni di dollari.

Flusso BitMEX Bitcoin in uscita

È piacevole notare che la piattaforma di negoziazione dei derivati, BitMEX, ha contribuito in modo significativo al totale dei deflussi Bitcoin della scorsa settimana. In seguito alle accuse degli Stati Uniti contro i proprietari della borsa, i trader hanno iniziato il massiccio ritiro dei Bitcoin per paura. A partire dal 3 ottobre, è stato segnalato che oltre 40.000 Bitcoin sono stati ritirati dalla piattaforma in pochi giorni.

A seguito del prezzo corrente dei Bitcoin a 10.648 dollari, questi Bitcoin rappresentano un deflusso di Bitcoin di 425 milioni di dollari su BitMEX.

Categories:Bitcoin
Published on :Posted on